Venerdì 5 giugno, PORTE APERTE AGLI ORTI SOCIALI DI CARMAGNOLA

Orticare

Venerdì 5 giugno, nell’ambito delle iniziative per la “Giornata Mondiale dell’Ambiente”, l’Assessorato alle Politiche per la Persona propone il Porte Aperte agli Orti Sociali di Carmagnola, situati in via Racconigi, angolo via Castellero.
A partire dalle 18,00 e fino alle 19,30 sarà possibile assistere alla presentazione del progetto Orticare, visitare gli orti sociali e condividere gli scopi e i risultati del progetto.

Il progetto, nato nel 2013 per volontà della Città di Carmagnola,  con il sostegno progettuale di Cooperativa ORSO affidataria dell’agenzia di sviluppo del Comune.

Si tratta di  progetto di Orti Civici rivolti a disoccupati o a persone caratterizzate da una situazione di precarietà lavorativa. Il progetto  è stato in seguito potenziato, grazie al finanziamento della Compagnia di San Paolo, nell’attuale progetto “Orticare”, che prevede la realizzazione di un orto a carattere sociale su un terreno confiscato ad associazioni mafiose, gestito da persone che hanno perso il lavoro.

Il progetto prevede che i prodotti coltivati vengano distribuiti a famiglie in difficoltà, offrendo un aiuto materiale attraverso i canali di distribuzione classici della rete di welfare locale. A partire dal mese di maggio 2015, il progetto è stato ulteriormente ampliato attraverso il coinvolgimento dell’associazione “Educare al Cambiamento” che sostiene un’agricoltura “sinergica”, secondo il metodo della “Libera Scuola di Emilia Hazelip”: i soci si prendono cura del luogo, usufruendo dei frutti della terra e dando la possibilità alla cittadinanza di accedere all’orto per workshop, laboratori didattici e ambientali.

Il progetto “Orticare” sta offrendo interessanti spunti di riflessione relativamente ad un corretto uso delle risorse ed alla possibilità di reimpiego di persone che hanno perso l’occupazione e che desiderano acquisire altre competenze professionali, anche in ambiti completamente diversi rispetto alla storia lavorativa pregressa.

L’iniziativa di venerdì 5 giugno, presso il terreno di Via Racconigi, angolo via Castellero, sarà un utile momento di incontro, analisi e di presentazione dei risultati fino ad ora ottenuti; una importante occasione per conoscere questa realtà, visitare gli orti, apprendere alcune nozioni di base sulla costituzione e sulla gestione di un orto e condividere gli scopi del progetto.

Saranno presenti Il Sindaco Silvia Testa, l’Assessore alle Politiche per la Persona Graziana Ferretto e l’Assessore all’Ambiente Letizia Albini.

Al termine della presentazione, aperitivo a cura dell’associazione “Karmadonne”.

/ / / /

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *